giovedì, 9 Dicembre 2021

Covid Austria, lockdown per no vax funziona: aumentano le vaccinazioni

Il premier austriaco Schallenberg ha detto: "Dopo gli sviluppi degli ultimi giorni, l'aumento delle persone nei centri di vaccinazione dimostra che la nostra minaccia, associata alle restrizioni, ha funzionato".

Da non perdere

Lunedì 15 dicembre, in Austria, è iniziato il lockdown per i non vaccinati. Le conseguenze sono state immediate. Infatti, nel paese sono aumentate le immunizzazioni. A riferirlo è il il premier austriaco Alexander Schallenberg: “Dopo gli sviluppi degli ultimi giorni, l’aumento delle persone nei centri di vaccinazione dimostra che la nostra minaccia, associata alle restrizioni, ha funzionato”.

Ultime notizie