sabato, 4 Dicembre 2021

Pechino 2022, Olimpiadi “a circuito chiuso” dal 4 al 20 febbraio 2022

L'obiettivo della Cina è non far emergere nemmeno un caso di covid durante i Giochi.

Da non perdere

Le Olimpiadi invernali si terranno in Cina, a Pechino, Yanqing e Zhangjiakou, dal 4 al 20 febbraio 2022. Chi non è vaccinato dovrà rispettare una quarantena di tre settimane all’arrivo nel Paese asiatico, mentre gli altri si potranno muovere solo per allenarsi, gareggiare e tornare in albergo. È la “strategia zero covid” approntata dal governo cinese con i “doppi muri”, per non avere nemmeno un contagio durante i Giochi. Infatti, atleti, preparatori, giornalisti e aiutanti si muoveranno in mezzi ermeticamente chiusi.

Il primo Paese che ha conosciuto la pandemia sta affrontando focolai minori con quarantene, coprifuoco, test di massa e tracciamento dei contatti. Questo, tra l’altro, fa sì che dopo aver ospitato i Giochi estivi, terrà quelli invernali. Successivamente, dal 4 al 13 marzo, ci sarà spazio per le Paralimpiadi.

Ultime notizie