sabato, 4 Dicembre 2021

Non accetta la separazione, pubblica il numero della ex moglie nei siti di incontri a pagamento

La donna tempestata di richieste a ogni ora del giorno e della notte costretta a cambiare numero, lui dovrà ora rispondere di sostituzione di persona, molestie e trattamento illecito di dati personali.

Da non perdere

Da mesi veniva subissata di messaggi a sfondo sessuale e richieste di appuntamenti, per la donna era diventato un vero incubo, tanto da essere stata costretta a cambiare numero di telefono e sporgere denuncia ai Carabinieri. La donna, una 40enne di Falconara Marittima, in provincia di Ancona, si era da poco separata. I Carabinieri, dopo accertamenti informatici e una serie di indagini, hanno scoperto che l’ex marito aveva inserito il numero di cellulare della donna su numerosi siti di incontri sessuali a pagamento, accompagnato da foto di donne nude e in atteggiamenti espliciti. L’uomo dovrà ora rispondere di sostituzione di persona, molestie e trattamento illecito di dati personali. Prima di sporgere denuncia ai Carabinieri, la donna aveva provato a contattare gli amministratori dei siti web, chiedendo inutilmente la cancellazione degli annunci, dal momento che il suo numero di telefono era ormai di dominio pubblico. I militari sono così risaliti all’ex marito, che a quanto pare non aveva preso benissimo la fine del rapporto.

Ultime notizie