sabato, 4 Dicembre 2021

Vaccini, Pfizer presenta richiesta ad EMA per autorizzare il vaccino dai 5 ai 12 anni

Dopo aver presentato i risultati all'FDA Pfizer si appresta a sottoporre il dossier all'EMA per ottenere il via libera alla somministrazione del vaccino ai ragazzi tra i 5 e i 12 anni.

Da non perdere

Pfizer e BioNTech presenteranno ad EMA lo i dati del trial a cui sono stati sottoposti 2.268 bambini tra i 5 e i 12 anni. Con questa richiesta la casa farmaceutica vuole ottenere il via libera per la somministrazione del siero in questa fascia di età. Diverse settimane fa l’azienda aveva reso noto l’intenzione di presentare i dati del nuovo studio clinico all’FDA e all’Ente Europeo. Allargare la platea dei vaccinati vuol dire mettere un ulteriore freno alla circolazione del virus.

Il cluster preso in esame ha ricevuto un terzo della dose ordinario, 10 microgrammi, e ha sviluppato una risposta immunitaria molto alta. Il risultato è pari a quello riscontrato da una dose intera sulla fascia di età compresa tra i 16 e i 25 anni. Si attende dunque il via libera dell’ FDA e poi dell’EMA per procedere alla somministrazione. Nel frattempo l’azienda sta arruolando volontari per testare il vaccino sulla fascia di età tra i 6 mesi e i 12 anni.

Ultime notizie