domenica, 14 Agosto 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

Pfizer-Biontech

Vaccino tra 0 e 5 anni, Pfizer e BioNTech verso la richiesta di autorizzazione: l’Italia lo attende in primavera

Pronti a passare al vaglio della Food and Drug Administration statunitense, Pfizer e BioNTech dovrebbero presentare nei prossimi giorni la richiesta di autorizzazione all’uso del vaccino per i bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 5 anni.

Vaccini, Ema approva Pfizer per bimbi tra 5 e 11 anni: si aspetta solo l’ok da Aifa

Se l'Aifa approverà a stretto giro la decisone di Ema, da lunedì 4 milioni di bambini tra i 5 e gli 11 anni potranno accedere alla campagna vaccinale in Italia.

Vaccini, Pfizer presenta richiesta ad EMA per autorizzare il vaccino dai 5 ai 12 anni

Dopo aver presentato i risultati all'FDA Pfizer si appresta a sottoporre il dossier all'EMA per ottenere il via libera alla somministrazione del vaccino ai ragazzi tra i 5 e i 12 anni.

Covid, studio di Pfizer sul vaccino nella fascia 5-11 anni: “Ottima risposta immunitaria”

Lo studio ha evidenziato una forte risposta del sistema immunitario nei bambini tra i 5 e gli 11 anni con un terzo della dose ordinaria. A ottobre lo studio sarà sottoposto all'FDA, e a novembre all'EMA.

Vaccini, terza dose per immunodepressi in USA: si decide venerdì

L'agenzia del farmaco americana ipotizza una terza dose di vaccino Pfizer o Moderna per il 3% della popolazione statunitense immunocompromessa.

Covid, aumentare il livello degli anticorpi: proposta la terza dose Pfizer

L'azienda farmaceutica Pfizer-BioNTech informa che ci sarà la possibilità di somministrare dopo sei mesi dalla seconda , una terza dose del vaccino anti-covid per aumentare il livello di anticorpi.

Vaccini, Ema dà il via libera a Pfizer per la fascia 12-15 anni

L'Ema approva la somministrazione del vaccino Pfizer ai ragazzi tra i 12 e i 15 anni.

Covid, studio di Nature: dalla fusione AstraZeneca-Pfizer una potente risposta immunitaria

Nature, una delle più importanti riviste scientifiche al mondo, rivela che fondere AstraZeneca e Pfizer-BioNTech "produce livelli di anticorpi molto più elevati rispetto a prima".

Vaccini, Pfizer: forse terza dose necessaria contro le varianti

"Potrebbe essere possibile una terza dose ma forse anche non necessaria, a meno che non intervengano eventuali varianti, in quel caso una dose ‘booster’ potrebbe essere utile" ha dichiarato Valeria Marino, direttore medico di Pfizer Italia

Vaccini Pfizer, Ursula von der Leyen su Twitter: “Contratto Ue per 1,8 miliardi di dosi”

Su Twitter la Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen scrive in merito al vaccino e alle nuove dosi pari a 900 milioni garantite più 900 milioni di opzioni con Pfizer-BioNTech per il 2021-2023.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img