sabato, 16 Ottobre 2021

Colpi di pistola in strada, 60enne muore in un agguato: inutile la corsa in ospedale

L'uomo era in sella a una bicicletta quando è stato colpito alla testa, alla spalla e al volto. Il killer viaggiava su uno scooter quando ha sparato.

Da non perdere

Paolo Salvaggio, 60enne di origini siciliane con precedenti per droga, è morto questa mattina all’ospedale Humanitas di Rozzano, nel Milanese. Il pregiudicato, agli arresti domiciliari, aveva un permesso per uscire la mattina; e proprio intorno alle 10, a Baccinasco, è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco in via della Costituzione, all’incrocio con via Rodolfo Morandi. Qualcuno in sella a uno scooter gli ha sparato, colpendolo alla testa, al volto e alla spalla; l’agguato è avvenuto mentre Salvaggio era in bicicletta. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i soccorritori, ma le sue condizioni sono apparse subito gravi; il 60enne è morto poco dopo in ospedale.

Ultime notizie