sabato, 16 Ottobre 2021

Precipita dal ponteggio di un cantiere edile: operaio 61enne muore sul colpo

Un operaio 61enne è morto precipitando dal ponteggio di un cantiere edile dove stava lavorando, per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Da non perdere

Ancora un incidente sul lavoro, questa volta a Bertoldi, una frazione di Lavarone in Trentino, dove un operaio di 61 anni di origini straniere è deceduto dopo essere precipitato dal ponteggio di un cantiere edile. L’uomo è morto sul colpo a causa di gravi traumi per la caduta, inutili gli interventi del 118 e dell’elicottero. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri, mentre l’Ispettorato del lavoro di Trento ha aperto un’indagine. Purtroppo le notizie delle morti sul lavoro sono all’ordine del giorno: è di un mese fa la notizia di un operaio deceduto perché anche lui precipitato da un ponteggio, dell’operaio caduto dall’impalcatura o di tutti quelli che rimangono vittime degli stessi macchinari con cui lavorano tutti i giorni.  Pochi giorni fa si sono chiuse con tre indagati le indagini sulla morte di Luana D’Orazio.

Ultime notizie