domenica, 24 Ottobre 2021

Sparano contro la casa e ammazzano il cane: famiglia di un 50enne presa di mira

Durante la notte alcuni malviventi hanno preso di mira la casa di un 50enne sparando contro le finestre co fucile e poi uccidendo il cane. Al momento non si riesce a capire il perché.

Da non perdere

Intorno all’1 di notte, alcuni malviventi hanno esploso alcuni colpi di fucile contro una delle finestre dell’abitazione di un 50enne, nelle campagne di Sinnai in provincia di Cagliari. Non è chiaro chi ha sparato sia arrivato in sella a una motocicletta o a bordo di un’auto, fatto sta che prima di andarsene se l’è presa anche con il cane del padrone di casa, l’animale è infatti stato ucciso. L’uomo, che era in casa con i suoi familiari, ha subito chiamato la Polizia, gli agenti stanno ora indagando sulle possibili cause del gesto, a cui la vittima non sa dare una spiegazione. Questa mattina sul luogo dell’atto intimidatorio sono arrivati anche gli specialisti della Scientifica per tutti i rilievi.

Ultime notizie