mercoledì, 27 Ottobre 2021

Le maestre chiedono di indossare la mascherina, minacciate da padre no vax

Trovati nella casa dell'uomo e sequestrati un fucile ad aria compressa e numerosi pallini di piombo.

Da non perdere

Un uomo di 46 anni contrario al vaccino anti-Covid, in un istituto di Pescara, ha minacciato le maestre della scuola frequentata dai figli perché contrario a che gli alunni indossino la mascherina. Il 46enne avrebbe affermato di “aver acquistato una potente balestra con cui avrebbe potuto colpire a distanza” riferendosi al personale scolastico. Naturalmente l’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per minacce gravi.

Secondo la Polizia, non si è trattato solo di minacce perché avrebbe aggredito verbalmente gli insegnanti di fronte ad altri genitori, annunciando poi di aver acquistato la balestra. In seguito a tale comportamento il dirigente scolastico ha segnalato l’accaduto alla Polizia che ha proceduto con la perquisizione. Nell’abitazione dell’uomo, infatti, sono stati trovati e sequestrati un fucile ad aria compressa e numerosi pallini di piombo.

Ultime notizie