sabato, 18 Settembre 2021

Scuola, Burioni durissimo su twitter: “Licenziare gli insegnanti che rifiutano il vaccino”

Il virologo a gamba tesa su Twitter con un post dai toni durissimi contro i professori che "senza motivo rifiutano il vaccino mettendo a rischio i loro studenti".

Da non perdere

“Gli insegnanti che senza motivo rifiutano il vaccino mettendo a rischio i loro studenti (che dovrebbero proteggere e formare con il buon esempio) non dovrebbero essere tamponati gratuitamente ma licenziati immediatamente”. Ogni volta che twitta, il professor Roberto Burioni, virologo di fama internazionale, è destinato in qualche modo a dividere l’opinione pubblica, specie quando, come nel caso odierno, ci va giù con la mano pesante.

Appena poche ore fa è stato firmato l’accordo tra i sindacati della scuola e i tecnici del Ministero dell’Istruzione per il ritorno degli studenti in classe per il nuovo anno in sicurezza, sul tavolo della lunghissima e serrata discussione non è mancata la questione vaccini.

Burioni è così entrato a gamba tesa con un tweet che è già diventato virale, se ci perdonate il gioco di parole dato il tema e l’autore. “Vergogna per i sindacati che li difendono” ha chiosato il virologo. Il post ha ricevuto migliaia di like, commenti, condivisioni, e critiche. La polemica è solo all’inizio.

Ultime notizie