venerdì, 24 Settembre 2021

Covid Italia, 4743 nuovi casi e 7 morti: il bollettino del 25 luglio. Positivi al 2,7%

Nessun decesso in Alto Adige, Calabria, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto. Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Italia aggiornato al 25 luglio 2021

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato coi dati relativi a oggi, domenica 25 luglio registra 4743 nuovi casi di contagio. I morti sono 7. Il tasso di positività ieri era al 2,7%. Il totale dei contagi da inizio pandemia è 4.317.415, il numero complessivo delle vittime sale a 127.949.

Abruzzo
I nuovi contagi registrati sono 85, a fronte di 2.197 tamponi molecolari e 3.962 test antigenici. Non sono stati registrati decessi.  Il totale delle vittime resta fermo a 2.514. Gli attualmente positivi sono 1.202, in salita di 84, 24 pazienti sono ricoverati in area medica (+2), nessuno in terapia intensiva, con la dimissione dell’unico ricoverato fino a ieri; 1.178 sono in isolamento domiciliare (+83).

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 20, 17 dei 437 tamponi pcr e 3 dei 1957 test antigenici. Non sono stati registrati decessi. I ricoveri salgono da 2 a 3. Non sono stati registrati decessi, il totale delle vittime resta fermo a 1183; mentre i nuovi guariti sono 15, i cittadini in quarantena sono 665.

Calabria
I nuovi casi registrati sono 93, a fronte di 1705 tamponi. Non sono stati registrati decessi. Il totale delle vittime è di 1.244. Salgono di 87 gli attualmente positivi, crescono di 89 quelli in isolamento, calano di 2 i ricoveri, stabili a 4 i ricoveri in terapia intensiva.

Campania
I nuovi casi registrati sono 301, su 5.958 test molecolari esaminati. Il tasso di incidenza, calcolato senza tenere conto dei tamponi antigenici, sale al 5,05%. Non sono stati registrati decessi. Calano di 1, a 11, i ricoveri in terapia intensiva, quelli di degenza salgono a 180 (+4).

Emilia Romagna
I nuovi casi registrati sono 565, a fronte di 15.059 tamponi effettuati; il totale da inizio pandemia sale così a 391.422. È stato registrato un decesso, il totale delle vittime arriva a 13.273. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 9, come ieri, dato identico anche per i ricoveri negli altri reparti covid, 150. Gli attualmente positivi sono 4.833, 524 in più rispetto a ieri.

Lazio
I nuovi casi registrati sono 660, non arresta quindi la nuova ondata di contagi che sta travolgendo la regione dopo le notti magiche per gli europei. Sono stati registrati 2 decessi.

Piemonte
I nuovi casi registrati sono 97, pari allo 0,9% dei tamponi eseguiti. I pazienti ricoverati in terapia intensiva restano 3, salgono a 58 (+4) quelli negli altri reparti. Non sono stati registrati decessi. Dall’inizio dell’epidemia il totale dei contagi è pari 368.624. I morti sono 11.699.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 164, a fronte di 6610 test per l’infezione da Covid-19. Non sono stati registrati decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.834.769 test, 246.172 sono i pazienti guariti; 2.213 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 255.049.

Sardegna
I nuovi casi registrati sono 324 nuovi casi. È stato registrato un decesso, il totale sale così a  1.497. Crescono i ricoveri, 53 pazienti in area medica (+1) e 10 in terapia intensiva (+1).

Toscana
I nuovi casi registrati sono 513, a fronte dei 12.082 test, di cui 7.582 tamponi molecolari e 4.500 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,25% (9,1% sulle prime diagnosi). Il totale sale così a 248.57. Si registrano due nuovi decessi, il totale arriva a 6.903 morti. I ricoveri sono 112, 13 in più rispetto a ieri, di cui 16 in terapia intensiva, 2 in più.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 101, a fronte di 1.936 tamponi analizzati e 3.101 test antigenici, con un tasso di positività sul totale del 2%. Non sono stati registrati decessi. I ricoverati salgono a 13, contro gli 11 di sabato, 2 in terapia intensiva. Gli attualmente positivi sono ora 1.112, 95 in più.

Valle d’Aosta
I nuovi casi registrati sono 6, a fronte di 208 persone sottoposte a tampone, un solo paziente guarito, il totale degli attualmente positivi sale a 45. Tutti si trovano in isolamento domiciliare. Non sono stati registrati decessi, il totale resta fermo a 473.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 507, il totale dei contagi da inizio dell’epidemia sale a 432.416. Non sono stati registrati decessi, il totale delle vittime è a 11.631. Gli  attualmente positivi e in isolamento sono 9.727, ben 366 in più rispetto a ieri. I ricoverati complessivamente sono 160, uno meno di ieri. In terapia intensiva ci sono 20 pazienti, uno più di ieri.

Ultime notizie