martedì, 26 Ottobre 2021

Sparatoria a Voghera, Salvini: “Nessun far-west solo legittima difesa”. Letta: “Stop armi private”

Matteo Salvini, in un video su Instagram, esprime incredulità sulle indagini condotte sul caso di Voghera. Su Twitter Enrico Letta commenta: "In giro con le armi solo poliziotti e carabinieri".

Da non perdere

“Voghera, nessun far-west”: si fa strada l’ipotesi della legittima difesa. Emerge che la vittima, un cittadino marocchino di 39 anni, era nota alle Forze dell’ordine e aveva vari precedenti”. Così Matteo Salvini, in un video postato sulla sua pagina Instagram, non risparmia i suoi commenti, alquanto discutibili, in merito a quello che è accaduto ieri sera a Voghera.

“Ovviamente la difesa è sempre legittima a fronte ad un fatto di estrema-ratio e se fosse vero che il soggetto è purtroppo morto – e dico purtroppo perché la morte non è mai una bella notizia – era già noto ed arcinoto alle Forze dell’Ordine e ai commercianti e ai cittadini di Voghera, evidentemente non si è trattato di un regolamento dei conti. La difesa in questo caso è sempre legittima”. Queste le parole di Salvini che nel video spiega tutta la sua incredulità nell’accusare un uomo, per lui innocente o quanto meno giustificabile in quanto spinto solo ed esclusivamente dalla legittima difesa.

Di tono decisamente diverso il tweet del segretario del Pd, DEnrico Letta che scrive: “Oggi a #Voghera un uomo è morto, per colpa di una #pistola. È un giorno triste. Saranno inquirenti e autorità giudiziarie a decidere. Nessuno si sostituisca a loro. Ma una cosa dobbiamo e possiamo farla: #StopArmiPrivate. In giro con le armi solo poliziotti e carabinieri“.

Intanto Massimo Adriatici, assessore alla sicurezza di Voghera, si trova da questa mattina ai domiciliari, dopo essere stato arrestato per omicidio doloso. La vittima è deceduta all’ospedale dopo essere stato raggiunto da un colpo di pistola dopo una lite. La posizione dello sparatore, agli arresti domiciliari, è attualmente al vaglio dei carabinieri, che stanno indagando per ricostruire l’episodio.

Ultime notizie