lunedì, 25 Ottobre 2021

Lite nell’affittacamere finisce in tragedia, 30enne muore accoltellato: fermato un 64enne

I vicini hanno sentito le urla e chiamato la Polizia, dopo la lite il 64enne ha iniziato a girare per le strade di Cagliari, ma è stato subito rintracciato e fermato.

Da non perdere

Un uomo di trent’anni è stato ucciso a coltellate a seguito di un litigio, è successo all’alba nel quartiere Is Mirrionis di Cagliari. Il responsabile dell’omicidio sarebbe un 64enne, con cui avrebbe litigato all’interno di un appartamento affittacamere.

A seguito delle forti urla, i vicini hanno chiamato le Forze dell’Ordine. Sul posto sono arrivati gli agenti della squadra Volante, quelli della Mobile e della Polizia Scientifica per i rilievi.

L’omicidio si sarebbe verificato intorno alle 6 di questa mattina, dopo il delitto il 64enne avrebbe iniziato a girare per la città, ma è stato intercettato poco dopo dalla Volante e dagli investigatori della Squadra Mobile e condotto in Questura.

Ultime notizie