lunedì, 2 Agosto 2021

Cagliari, licenza sospesa ad un bar: vendeva alcol ai minorenni

Minorenni, alcol, risse e inciviltà: sospesa la licenza per il titolare di un bar a Cagliari, vendeva da bere ai minorenni.

Da non perdere

Era stato beccato a vendere bevande alcooliche a gruppi di giovani, fra cui anche molti minorenni, dagli agenti della Divisione Polizia Amministrativa. Si tratta del titolare di un bar in via Baylle, a Cagliari per cui il questore della città ha disposto la sospensione della licenza.

I poliziotti stavano tenendo il locale sott’occhio già da qualche giorno: numerose le segnalazioni arrivate dei cittadini sulla presenza di giovanissimi e sul consumo incontrollato di alcol, che troppo spesso comportava risse, liti e disturbo della quiete pubblica.

La Questura di Cagliari ha spiegato che i controlli amministrativi eseguiti fanno parte del continuo impegno delle forze dell’ordine al fine di contrastare il consumo di bevande alcooliche dei minori.

Alla luce di questi fatti, in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, sono stati intensificati i servizi di controllo, specialmente nei fine settimana, da parte di tutte le forze di polizia e della Polizia municipale di Cagliari.

 

Ultime notizie