domenica, 13 Giugno 2021

NBA, Jokic MVP della stagione

La scelta più bassa ad essere eletta MVP, l'ultimo centrale a trionfare fu Shaquille O'Neal oltre vent'anni fa

Da non perdere

È Nikola Jokic il “Most Valuable Player”, ossia il miglior giocatore della stagione in NBA.
Il centrale serbo classe ’95 ha trionfato con 91 voti a favore per il primo posto, diventando il terzo cestista europeo a trionfare negli ultimi tre anni, dopo la doppietta 18/19 e 19/20 del
greco Antetokounmpo.

Jokic diventa il primo MVP della storia dei Denver Nuggets, il primo centrale a trionfare dai tempi di Shaq O’Neal, ma soprattutto la scelta più bassa a vincerlo, in quanto il serbo nel draft 2014 fu la 41esima scelta.
Votazioni che, esulando dal centrale dei Nuggets, complessivamente hanno fatto discutere, con Derrick Rose che ha ricevuto più voti rispetto a giocatori maggiormente quotati come Kawhi Leonard, LeBron James e James Harden.

Ultime notizie