sabato, 23 Ottobre 2021

Serie A, addio alle partite in contemporanea: “è la fine di un’epoca”

La Serie A dice addio alle partite in contemporanea. Queste saranno 'spalmate' tra il sabato pomeriggio ed il lunedì sera. Niente più calcio minuto per minuto, è la fine di un'epoca.

Da non perdere

La Serie A, è davvero pronta a dire addio alle partite in contemporanea? Nella prossima assemblea di Lega, potrebbe essere approvata proprio l’abolizione delle partite in contemporanea. Questo significa che ogni partita verrà giocata in un orario diverso, dividendosi tra il sabato pomeriggio e il lunedì sera. Un cambiamento strano per il mondo del calcio che dovrà rinunciare ad appuntamenti, storici, come “Tutto il calcio minuto per minuto”.

Secondo Riccardo Cucchi, storico radiocronista della trasmissione e prima voce dal 1994 al 2017, “Questa è la fine di un’epoca”.

 

Ultime notizie