lunedì, 21 Giugno 2021

Strage del Mottarone, Eitan è fuori pericolo: lascerà la rianimazione

Eitan, il bimbo di 5 anni unico sopravvissuto alla strage della funivia del Mottarone, lascerà il reparto rianimazione. Le sue condizioni sono in costante miglioramento.

Da non perdere

Eitan, il bimbo di 5 anni unico sopravvissuto alla strage della funivia del Mottarone, lascerà il reparto rianimazione. Le sue condizioni sono in costante miglioramento “sia dal punto di vista del trauma toracico sia dal punto di vista del trauma addominale”, spiegano i medici del Regina Margherita che si stanno prendendo cura di lui.

Ma se il trauma fisico è in fase di risoluzione, la tragedia della perdita dell’intera famiglia lascerà nel bimbo una cicatrice incurabile.

Una psicologa dell’ospedale ammette che non sarà semplice raccontare la verità: il bimbo non sa ancora nulla dell’incidente e chiede di mamma e papà. Ci vorrà tempo prima che i medici e gli zii possano raccontargli tutto. “Sarà un percorso graduale ma non gli diremo bugie”, spiegava giorni fa la psicologa del Regina Margherita.

Ultime notizie