martedì, 15 Giugno 2021

“Io sono Giorgia”: il libro della Meloni è top ten tra i libri più venduti

Il libro intende trasmettere un messaggio importante: la necessità di creare una comunità fondata su valori come lealtà e solidarietà reciproca, famiglia.

Da non perdere

Giorgia Meloni ha da poco lanciato il suo libro intitolato “Io sono Giorgia” edito da Rizzoli, (pp. 336, euro 18,00) ed è arrivato alla 5a edizione. Il volume è sugli scaffali dall’11 di maggio con una tiratura pari a 100mila copie e 5 edizioni. Il volume è preceduto, sul podio, solo dal romanzo di Lucinda Riley, ‘La sorella perduta‘, new entry svettata in cima alla classifica.

Di cosa parla questo libro? Io sono Giorgia’ si può definire un’autobiografia della leader di Fratelli d’Italia in cui la Meloni si mette a nudo. Si racconta, descrive alcuni episodi inediti della sua vita: dalla passione viscerale per la politica alla gioia dell’essere madre della piccola Ginevra. Si tratta di un libro che affronta senza sconti temi forti come la maternità, la fede e l’identità. E, a soli 10 giorni dalla sua uscita, si è posizionato nella top ten stilata da Nielsen al secondo posto nelle classifiche dei libri più venduti della settimana.

«Rimanere me stessa, costi quel che costi». «A quindici anni e mezzo non pensavo che bussando al portone blindato della sezione del Fronte della Gioventù alla Garbatella avrei trovato la mia seconda famiglia»; recita un passo del volume.

Nel libro “Io sono Giorgia” di oltre 300 pagine si coglie un messaggio importante: la necessità di creare una comunità fondata su valori come lealtà e solidarietà reciproca, famiglia.

“Io sono Giorgia” esprime una visione del mondo di una leader politica che secondo quanto previsto dai sondaggi, è pronta a governare l’Italia, come ha affermato dagli studi di Rai 3.

Ultime notizie