mercoledì, 22 Settembre 2021

Prato, autopsia di Luana D’Orazio: morte per schiacciamento del torace. Lunedì i funerali

I risultati dell'autopsia del corpo di Luana Luana D'Orazio affermano che la donna è deceduta per schiacciamento del torace (politrauma fratturativo toraco-polmonare). Lunedì i funerali

Da non perdere

Oggi, 8 maggio, sono arrivati i risultati dell’autopsia eseguita, dal medico legale Luciana Sonnellini, sul corpo di Luana D’Orazio, su cui la Procura di Prato aveva aperto un’inchiesta sulla sua morte. La donna, operaia 22enne, è deceduta per schiacciamento del torace – politrauma fratturativo toraco-polmonare, in termini medici. Durante l’esame erano presenti i consulenti degli indagati dell’inchiesta per omicidio colposo, ossia la proprietaria dell’azienda e il manutentore.

Sono comunque ancora in corso d’opera gli accertamenti sullo stato dei sistemi di sicurezza del macchinario ma, in base ai primi rilievi, sembra che la ragazza sia stata agganciata dai macchinari mentre era di spalle all’orditoio e trascinata sotto il rullo. La dinamica dell’incidente sarà ricostruita nei prossimi giorni, quando sarà visionato il video che mostra i Vigili del Fuoco che recuperano il corpo di Luana incastrato negli ingranaggi.

I funerali della 22enne si svolgeranno lunedì prossimo, alle ore 15, nella chiesa Santa Maria di Spedalino Asnelli, e dopo la sua salma sarà sepolta al cimitero di Agliana, a Pistoia.

Ultime notizie