giovedì, 21 Ottobre 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

Luana D'Orazio

Luana D’Orazio, chiuse le indagini sulla morte dell’operaia: tre indagati

Il pm di Prato ha chiuso le indagini che dovranno fare luce sulla morte di Luana D'Orazio. Le accuse sono omicidio colposo e manomissione sicurezze. Per i tre si prospetta il rinvio a giudizio.

Morte Luana D’Orazio, dalla Germania il codice cifrato del macchinario killer: decodificata la scatola nera

La casa costruttrice ha consegnato i codici cifrati per analizzare la memoria interna dell'orditoio che ha stritolato Luana D'Orazio, uccidendola.

Morte Luana D’Orazio, indiscrezioni sulla perizia: manomesso quadro elettrico del macchinario

Il marito della titolare si è avvalso della facoltà di non rispondere. Trapelano indiscrezioni sulla perizia eseguita sull'orditoio a cui stava lavorando Luana D'Orazio quando è morta.

Morte Luana D’Orazio, indagato il marito della titolare dell’azienda tessile

Recapitato questa mattina l'avviso di garanzia al marito della titolare dell'azienda in cui ha perso la vita, mentre stava lavorando, la giovane operaia Luana D'Orazio

Prato, la morte di Luana sul posto di lavoro: l’orditoio è stato manipolato

La perizia tecnica tra il macchinario usato da Luana D’Orazio e un altro uguale appartenente alla ditta ha confermato il malfunzionamento dell’orditoio, a causa di sistemi di sicurezza manipolati.

Prato, autopsia di Luana D’Orazio: morte per schiacciamento del torace. Lunedì i funerali

I risultati dell'autopsia del corpo di Luana Luana D'Orazio affermano che la donna è deceduta per schiacciamento del torace (politrauma fratturativo toraco-polmonare). Lunedì i funerali

Incidenti sul lavoro, il Ministro Orlando fa visita ai familiari di Luana D’Orazio

Poco prima il ministro Orlando ha partecipato ad un tavolo tecnico a Prato in merito alla sicurezza sul lavoro: "Occorre fare".

Prato, morte Luana D’Orazio: 2 indagati per l’incidente sul lavoro della giovane operaia

Accertamenti tecnici sulla valutazione del funzionamento dei dispositivi di sicurezza del macchinario al quale la ragazza stava lavorando. Due persone sono state iscritte nel registro degli indagati

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img