mercoledì, 17 Luglio 2024

Italia pareggia 0-0 contro l’Ucraina e si qualifica per Euro 2024

L'allenatore Spalletti ha commentato positivamente la prestazione della squadra, sottolineando la difficoltà della partita e elogiando l'Ucraina come una squadra competitiva.

Da non perdere

L’Italia ha ottenuto la qualificazione per la fase finale di Euro 2024 pareggiando 0-0 contro l’Ucraina a Leverkusen il 20 novembre 2023. La Nazionale guidata dal ct Luciano Spalletti ha chiuso al secondo posto nel Gruppo C con 14 punti, assicurandosi così la qualificazione diretta.

Il ritmo della partita è stato intenso fin dall’inizio, con entrambe le squadre che hanno creato opportunità. La pressione dell’Ucraina è stata notevole, ma il portiere italiano, Donnarumma, è stato determinante con interventi chiave. L’Italia ha avuto diverse occasioni per segnare nel primo tempo, ma il portiere avversario, Trubin, ha dimostrato grande abilità.

La ripresa ha visto l’entrata di Scamacca per Raspadori, e l’Italia ha adottato un atteggiamento più aggressivo, controllando la maggior parte del gioco. Tuttavia, nonostante l’impegno, il risultato è rimasto bloccato sullo 0-0. L’Ucraina ha cercato di mettere in difficoltà la difesa italiana, ma senza riuscirci in modo decisivo.

La partita si è conclusa senza reti, garantendo comunque all’Italia la qualificazione per Euro 2024. Ora la Nazionale si prepara per la fase successiva del torneo. Il sorteggio dei gironi è programmato per il 2 dicembre ad Amburgo. L’allenatore Spalletti ha commentato positivamente la prestazione della squadra, sottolineando la difficoltà della partita e elogiando l’Ucraina come una squadra competitiva.

Ultime notizie