venerdì, 21 Giugno 2024

Catholic Match, il “Paradiso digitale” dei single cattolici

In sostanza, tutto ciò che è oggi AI, intelligenza artificiale, sta progressivamente ramificando le proprie radici anche nell'Amore, l'Amore artificiale ai tempi del paradosso digitale.

Da non perdere

Catholic Match è il sito di incontri cattolico più grande e affidabile del mondo. Fondato nel 1999, a Pittsburgh, in Pannsylvania, da un cattolico praticante di nome Jason La Fosse, è nato come risposta alla personale esigenza del fondatore di trovare l’anima gemella che condividesse la sua stessa fede religiosa. Nel corso dei decenni, il sito ha espanso i suoi servizi per includere app per dispositivi mobili ed ha ampliato la sua presenza in tutto il mondo.

“Quando abbiamo avviato Catholic Match, non avremmo mai pensato che saremmo finiti per costruire il sito web più grande e di maggior successo per i single cattolici di tutto il mondo.” Così, si esprimono, riguardo la mission aziendale, i co-fondatori attuali Jason La Fosse e Brian Brancaro.

Oggi, Catholic Match continua ad essere un punto di riferimento per single cattolici che cercano relazioni serie e soprattutto il matrimonio. L’attuale sede si trova a Zelienple, sempre in Pennsylvania ed è gestito da una squadra di professionisti, rigorosamente cattolici impegnati a fornire un servizio di qualità ai loro utenti.

Non è noto quanti utenti, da tutte le parti del mondo, utilizzino questo moderno metodo per entrare in contatto con altri single cattolici, poiché l’azienda non rende pubblici tali dati. Tuttavia, si stima che il sito abbia diversi milioni di utenti in tutto il mondo, dagli Stati Uniti all’Europa, con un target di età che supera i 30 anni.

In uno scenario ormai quasi del tutto digitalizzato, nella più totale dedizione alla conversazione online, guidata o sostituita, addirittura, da algoritmi intelligenti, anche la scelta dell’anima gemella virtuale è diventata espressione del nostro tempo. Attualmente è difficile stimare quanti siano i siti di incontri online deputati al colpo di fulmine nell’etere, ne fioriscono di nuovi continuamente. E’ certo, però, che ognuno di questi utilizza una variabile di selezione diversa. Dalla catalogazione degli intellettuali single (Academic single) alla scelta di partner over 50 (single 50), dal noto Tinder (una semplice app di incontri basata su una breve descrizione del profilo e un’ampia selezione di foto) allo stra-pubblicizzato Meetic; ancora, dal semplicistico OkCupid, che utilizza un algoritmo per fornire compatibilità dei profili e una vasta gamma di domande per trovare corrispondenze, al meno conosciuto EliteSingles, una piattaforma pensata per i liberi professionisti che cerca di mettere in comunicazione profili simili. Insomma a seconda delle proprie particolari caratteristiche esiste un algoritmo ad hoc.

Come stupirsi, quindi, del successo riscontrato dal primo sito di incontri per cristiani praticanti. Malgrado la Chiesa non si sia mai espressa direttamente riguardo l’utilizzo di un simile mezzo di comunicazione per incontrare l’amore di tutta una vita, è lecito supporre che incoraggiando il matrimonio come sacramento e come istituzione sacra, questo metodo sia del tutto in linea con i dettami ecclesiastici che promuovono valori come moralità e responsabilità.

Superata la meraviglia di vedere un tweet direttamente dal Papa (Francesco è stato il primo Papa della storia ad aprire un account digitale @Pontifex, il 12 Dicembre 2012, esordendo così: “Cari amici, ho deciso di unirmi a voi su Twitter per esprimere la mia vicinanza ai cristiani del mondo intero e soprattutto per pregare per voi.”) possiamo serenamente ammettere di vivere nell’epoca digitale, dove anche i sentimenti nascono, si comunicano e crescono mediante una tastiera o attraverso un telefono. Le relazioni personali sono del tutto filtrate dalla rete, il mondo virtuale accompagna e descrive la vita quotidiana di ognuno di noi. Quindi, nella democratica leggerezza dell’intangibile ci è data la possibilità di scegliere prima ancora dell’anima gemella, lo specifico algoritmo che meglio rappresenta la nostra persona.

Addirittura un’ulteriore scrematura presente su Catholic Match, conduce ad una successiva selezione cliccando su una specifica categoria, quale per esempio Conservatore, oppure Giovane adulto, o ancora Liberale, insomma seguendo l’iter di registrazione, solo inizialmente gratuito, si può entrare in contatto direttamente con profili rispondenti alle caratteristiche richieste.

Abbiamo perso ogni desiderio di meravigliarsi, è già quasi tutto fatto, da un computer che seleziona per noi, ciò che più ci piace. Totale assenza di creatività o al contrario, massima espressione di aggiornamento ai tempi moderni?

A tal proposito in una recente nota del Santo Padre ( la prefazione del libro “La Chiesa Digitale” del giugno scorso) si legge coerentemente a tal fine, “Il virtuale non può sostituire l’incontro, ma il digitale va abitato dai cristiani.”, una posizione che ben delinea la modernità di una Chiesa, che conseguentemente o a causa del lock-down, ha dovuto sperimentare metodi alternativi, come le eucarestie in streaming, i funerali seguiti al telefono o gli incontri so zoom per “rassicurare, incontrare, essere.”

Il tuo per sempre”, lo slogan con cui si aprono le pagine di Catholic Macht, sa di tradizione, di amore vero, quello che si scriveva nel diario in adolescenza, o forse quello che ogni innamorato ha sognato all’inizio di una storia. Un biglietto da visita che ai giorni nostri è diventato, invece, per tutti i cattolici single del mondo, il presupposto antesignano, prima ancora che una promessa eterna.

In sostanza, tutto ciò che è oggi AI, intelligenza artificiale, sta progressivamente ramificando le proprie radici anche nell’Amore, l’Amore artificiale ai tempi del paradosso digitale. Tuttavia, date le esperienze pubblicizzate sul sito di Catholic Match, il veicolo dell’incontro valido una vita intera, perde importanza davanti alla felicità e alla soddisfazione degli utenti. Dopotutto, chi si somiglia si piglia, poco importa sapere dove ci si incontra.

Ultime notizie