venerdì, 21 Giugno 2024

Litigano così forte che arrivano i Carabinieri, scatta la perquisizione: coppia finisce ai domiciliari per droga

Il trambusto proveniente dalla casa ha attirato l'attenzione a tal punto da richiamare sul posto i militari, che una volta ristabilita la calma hanno scoperto la droga.

Da non perdere

Una coppia di conviventi di 39 e 40 anni è stata arrestata e posta ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella giornata di oggi, 28 dicembre, a Davoli, un piccolo paese circa di 5mila abitanti, nel Catanzarese. I Carabinieri della stazione di Davoli e della sezione Radiomobile di Sovereto sono intervenuti a seguito di una chiamata per lite domestica. Dopo aver calmato la situazione all’interno della coppia, le Forze dell’Ordine hanno effettuato una perquisizione domiciliare, trovando 54 grammi di marijuana in un barattolo di vetro e un bilancino nascosti nel forno elettrico della cucina di casa. I due sono finiti agli arresti domiciliari in due abitazioni distinte.

Ultime notizie