domenica, 21 Aprile 2024

“Errata data di scadenza”, ministero della Salute ritira le polpette Almaverde Bio

Il ministero della Salute ha pubblicato un richiamo alimentare per le polpette curcuma e semi di girasole Almaverde Bio. Il motivo del ritiro dalla vendita è l'errata data di scadenza stampa sull'esterno del prodotto, che differisce da quella stampata correttamente all'interno.

Da non perdere

Nella giornata di lunedì 19 dicembre il ministero della Salute ha diramato un richiamo alimentare per le polpette curcuma e semi di girasole a marchio Almaverde Bio da 160 grammi, vendute da “Compagnia Italiana Alimenti Biologici e Salutistici s.r.l”, per errata data di scadenza. Il lotto di produzione interessato è L.CC48 prodotto dall’azienda “Gastronomica Roscio srl” nello stabilimento di via Madonnina 32 a Vidigulfo in provincia di Pavia. “La scadenza riportata sull’esterno 29/12/2023 non è corretta e non coincide con quella riportata sulla vaschetta 29/01/23, in modo corretto. Trattasi di un errore di stampa”. Come in qualsiasi altro caso di richiamo alimentare, l’invito ai consumatori è restituire l’articolo al negozio dove è stato acquistato, ma avvisando che comunque il prodotto può essere consumato“Teniamo a rassicurarvi circa il fatto che il prodotto è assolutamente sicuro e idoneo al consumo entro la data correttamente riportata all’interno, sul film plastico”.

Ultime notizie