martedì, 31 Gennaio 2023

Cocaina in promozione, prendi 3 dosi paghi 2: marketing e spaccio a condizione familiare

Sgominata associazione a conduzione familiare finalizzata allo spaccio di eroina. Il gruppo era attivo a Catania e in altri paesi etnei. L'associazione vendeva l'eroina con la promozione prendi 3 paghi 2.

Da non perdere

Nella mattinata di oggi 6 dicembre i Carabinieri di Catania hanno dato esecuzione a un’ordinanza nei confronti di 26 soggetti ritenuti responsabili dei reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e spaccio di droga. La sostanza stupefacente veniva commercializzata in promozione, tre dosi di eroina al prezzo di due.

L’inchiesta

L’indagine, denominata appunto 3X2, coordinata dalla Procura di Catania, ha consentito di portare alla luce un sodalizio, a conduzione familiare, attivo nel capoluogo e nei paesi etnei di Misterbianco, Adrano, Mascalucia, San Giovanni La Punta e Piedimonte Etneo. L’operazione che ha visto coinvolti 200 militari è stata eseguita nella provincie di Catania, Messina, Palermo, Enna, Cosenza e Benevento. Secondo quanto ritenuto dall’accusa, il gruppo con un modus operandi si occupava della vendita dall’ingrosso e al dettaglio di partite di eroina rifornendo anche altre organizzazioni dell’hinterland. I proventi illeciti, di circa 3mila euro al giorno, venivano sia reinvestiti per l’acquisto di nuova sostanza stupefacente, 3 chili di eroina al mese, sia per mantenere i vertici dell’associazione e per pagare i pusher, a cui spettava uno stipendio fisso più una commissione sul quantitativo di droga venduta. Nel corso delle indagini, gli inquirenti hanno scoperto che al fine di aumentare le vendite di eroina, l’associazione inviava sui cellulari dei clienti abituali delle offerte promozionali pubblicizzando la possibilità di acquistare tre dosi e pagarne due.

Ultime notizie