giovedì, 9 Febbraio 2023

Ruba l’auto davanti ai Carabinieri, inseguito si schianta e cerca di scappare a piedi: “fuga per la libertà” finisce in manette

Alla vista dei militari il 21enne è fuggito a bordo dell'auto rubata, finendo poi per perdere il controllo della vettura e schiantarsi contro un muro. Prima di arrendersi definitivamente, il giovane ha tentato invano di darsi alla fuga a piedi.

Da non perdere

Prima tenta di salire a bordo di un’auto non di sua proprietà e poi finisce agli arresti domiciliari. È successo nel Comune di Villagrazia di Carini, in provincia di Palermo. Un giovane di 21 anni è stato sorpreso dalle Forze dell’Ordine mentre era intento a forzare la portiera di una vettura parcheggiata vicino a una discoteca. Alla vista dei militari, il 21enne non ha desistito, riuscendo ugualmente a salito a bordo dell’auto rubata, prima di perdere il controllo della vettura e schiantarsi contro un muro. Prima di arrendersi definitivamente, il giovane avrebbe tentato invano di darsi alla fuga a piedi. Il 21enne è finito agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida davanti al Giudice per le indagini preliminari.

Ultime notizie