domenica, 21 Luglio 2024

Maria Schrader e “Anche Io”, il “Me Too Movement” al Torino Film Festival

Al Torino Film Festival, Maria Schrader, regista di "Anche Io", racconta il 'Me Too Movement' e la storia delle due coraggiose reporter, grazie al quale fu svelato l'intenso e morboso giro di abusi e molestie sessuali, di quello che sarebbe diventato il 'Harvey Weinstein Gate'.

Da non perdere

Il film “Anche Io” è stato presentato ieri al Torino Film Festival e sarà in sala verso metà gennaio 2023. La pellicola, diretta da Maria Schrader, tratto da una storia vera, presenta le due reporter del New York Times, Megan Twohey e Jodi Kantor, che con la loro inchiesta hanno svelato gli abusi di Hollywood e spinto molte donne a denunciare.

Ciò porterà al caso Harvey Weinstein e il conseguente ‘Me Too Movement‘ scaturito dalle scandalose dichiarazioni delle vittime. A interpretare le due croniste sono Carey Mulligan e Zoe Kazan. La stessa regista dichiara di non aver voluto mostrare le violenze sessuali per un concentrarsi sull’autore di tali obbrobri.

Il film si basa sul bestseller She Said: Breaking the Sexual Harassment Story That Helped Ignite a Movement“. Non si era mai visto un film giornalistico d’inchiesta al femminile, finora. Un’indagine lunghissima che ha portato a mostrare in modo chiaro una realtà che era sotto gli occhi di tutti, ma nessuno voleva vedere. Tra giornaliste e testimoni si creò, infatti, una certa complicità che nasceva dal fatto che anche l’editoria è un mondo dominato dagli uomini.

Essendo un caso, sempre e purtroppo molto attuale, attendiamo il riscontro da parte di pubblico e critica per un film che, necessariamente, andava fatto.

Ultime notizie