mercoledì, 8 Febbraio 2023

Orrore a Palermo, cattura un gatto lo fa a pezzi e lo cucina per mangiarlo

A lanciare l'allarme alcuni residenti del posto che, dopo aver notato un giovane sospetto che inseguiva gatti, hanno avvertito subito il 112. Quando sono arrivate le Forze dell'Ordine per il micio era troppo tardi.

Da non perdere

Sarebbe stato sorpreso in una vettura mentre era intento a mangiare un felino prima catturato e poi fatto completamente a pezzi. È successo a Palermo, nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 novembre. A quanto pare un ragazzo di origini ghanesi avrebbe catturato il micio e, servendosi di un coltello, lo avrebbe fatto completamente a pezzi prima di cucinarlo servendosi di un fuoco di fortuna e consumarlo in un’auto abbandonata. A lanciare l’allarme alcuni residenti del posto che, dopo aver notato un giovane sospetto che inseguiva gatti, hanno avvertito subito il 112.

Immediato l’intervento sul posto degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e dei Vigili urbani che hanno rintracciato il giovane seduto sul sedile di un’automobile, parcheggiata vicino a un’autofficina. Dopo aver disarmato il giovane, i poliziotti hanno eseguito gli accertamenti ed eseguito i rilievi con il contributo della scientifica. Il giovane è stato poi trasferito all’Ufficio Immigrazione di via San Lorenzo per il foto segnalamento. Attraverso procedure mirate, il fascicolo è stato inviato in Procura per stabilire come procedere con il ragazzo. Pare che il giovane non fosse in regola con la documentazione per risiedere nel territorio italiano e, per questo, sarebbe stato trasferito in una struttura a Potenza, in Basilicata, per l’espulsione dal territorio. Il giovane è stato inoltre denunciato per maltrattamento di animali.

Ultime notizie