martedì, 21 Maggio 2024

Sfugge al maxi-blitz contro lo spaccio a Tor Bella Monaca: preso dopo un anno e mezzo “Er pandoro”

Era considerato uno dei latitanti più ricercati della criminalità di Roma, su di lui pendeva un mandato di arresto internazionale dopo che era sfuggito al maxi blitz contro lo spaccio a Tor Bella Monica nel 2021, è stato arrestato a Malaga.

Da non perdere

David Pasquali, soprannominato “er pandoro“, era sfuggito il 27 aprile 2021 al maxi-blitz delle Forze dell’Ordine a Tor Bella Monica, la capitale romana dello spaccio. Sul 30enne, considerato uno dei latitanti più ricercati della criminalità di Roma, pendeva un mandato di arresto internazionale convalidato nella giornata di mercoledì 16 novembre dalla Policia Nacional di Malaga. Er Pandoro è gravemente indiziato di aver svolto un ruolo di rilievo nella piazza di spaccio di Tor Bella Monaca. Era considerato il vice di David Longo, capo della piazza di spaccio insieme ai fratelli che gestivano “l’attività” in via dell’Archeologia, tra i civici 90 e 106, il ‘Ferro di Cavallo’ in cui venivano vendute dosi 24 ore al giorno.

Ultime notizie