domenica, 16 Maggio 2021

Roma, monopolio della droga a Tor Bella Monaca: 51 in manette arresti in tutta Italia

Sono stati azzerati i vertici della più grande piazza di spaccio che operava nella borgata romana di Tor Bella Monaca, alla periferia della Capitale. 

Da non perdere

È scattato all’alba il maxi blitz anti-droga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, che ha portato all’arresto di 51 persone. Si stima in circa 600mila euro mensili il giro d’affari dell’organizzazione. Sono stati così azzerati i vertici della più grande piazza di spaccio che operava nella borgata romana di Tor Bella Monaca, alla periferia della capitale. 

In varie regioni i Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti dei presunti appartenenti a un’organizzazione di narcotrafficanti che aveva base operativa e logistica a Tor Bella Monaca.  

Sono più di 300 gli agenti coinvolti, coadiuvati dalle unità cinofile e supportati da elicotteri del Nucleo Carabinieri di Pratica di Mare, che stanno partecipando al blitz. È stata riconosciuta l’aggravante di avere agito con il metodo “mafioso”. 

Ultim'ora