giovedì, 9 Febbraio 2023

Fermo, calci e bastonate al cane del vicino: denunciato 70enne

Un 70enne di Fermo è stato denunciato per violenza sugli animali, dopo aver preso a calci e bastonate il cane del vicino che era entrato nel suo giardino. L'uomo rischia fino a 18 mesi di carcere o una multa fino a 30mila euro.

Da non perdere

Nei giorni scorsi, un uomo di 70 anni è stato denunciato alla Procura di Fermo dai Carabinieri, per maltrattamento sugli animali. Secondo una prima ricostruzione, il cane del vicino, un pastore scozzese collie di 12 anni, sarebbe sfuggito al controllo del suo proprietario e sarebbe entrato nel giardino del 70enne; l’uomo avrebbe iniziato a prenderlo a calci e bastonate per scacciarlo dal suo terreno. I Carabinieri sono intervenuti sul posto dopo la segnalazione del padrone e, dopo aver affidato il cane alle cure di un veterinario, hanno denunciato l’anziano che rischia una reclusione da 3 a 18 mesi o una multa da 5mila a 30mila euro.

Ultime notizie