venerdì, 23 Febbraio 2024

Atp Finals Torino, sorteggiati i gironi di singolare e doppio: c’è Kyrgios

Sono stati sorteggiati i gironi delle Atp Finals che si giocheranno da domenica a Torino. Nadal se la vedrà con Ruud, Auger-Aliassime e Fritz mentre l'altro girone sarà di ferro con Medvedev e Tsitsipas, entrambi vincitori del torneo insieme a Djokovic 5 volte vincitore e Rublev.

Da non perdere

Sono stati sorteggiati questo pomeriggio a Torino i 2 gironi dell’edizione 2022 delle Nitto Atp Finals che prenderanno il via domenica alle 14 con il primo match di doppio. Di particolare interesse la distribuzione dei giocatori nel torneo di singolare poichè avremo nello stesso girone Novak Djokovic insieme al vincitore nel 2021 Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas, vincitori di tutti e 7 i titoli presenti in questa edizione insieme all’altro russo Andrey Rublev. Il girone al via nella giornata di domenica vedrà invece 2 esordienti come Felix Auger-Aliassime e Taylor Fritz, quest’ultimo entrato al posto di Alcaraz, che non gioca per lo strappo addominale accusato durante il torneo di Bercy. Gruppo che è capitanato da Casper Ruud e Rafa Nadal, quest’ultimo in caccia dell’unico titolo che gli manca, quello nelle Atp Finals. Anche se appare difficile immaginarsi un Nadal vincitore, lo spagnolo ci ha ben abituato a imprese simili.

Girone Green

Rafael Nadal, Casper Ruud, Felix Auger-Aliassime, Taylor Fritz.

Girone Red

Stefanos Tsitsipas, Novak Djokovic, Daniil Medvedev, Andrey rublev.

Per quanto riguarda le 8 coppie di doppio, ecco 2 coppie esordienti: Glasspool/Heliovara e Kyrgios/Kokkinakis. Ricordiamo che Nick Kyrgios aveva detto a ottobre, quando accusò un infortunio che lo ha tenuto fuori dal circuito per tutto il finale di stagione, che non avrebbe più giocato fino alla stagione 2023. Così non è stato e la coppia australiana si presenta a Torino sicuramente con velleità. Certo non partono favoriti ma nel doppio, si sa, le partite si giocano su pochissimi punti e tutto può succedere. Sarà sicuramente uno spettacolo seguire il torneo di doppio che, quest’anno in particolare, riserva più che mai incertezza tra chi siano le coppie favorite delle 8.

Girone verde

Koolhof/Skupski, Mektic/Pavic, Dodig/Kraijcek, Kokkinakis/Kyrgios.

Girone rosso

Arevalo/Rojer, Ram/Salisbury, Glasspool/Heliovaara, Granollers/Zeballos.

Ultime notizie