giovedì, 29 Settembre 2022

Covid, Rt stabile: risale incidenza calano i ricoveri

Secondo il monitoraggio dell'Iss, questa settimana l'Rt resta stabile, in lieve risalita l'incidenza dei casi. Scendono invece i ricoveri in area medica e l'occupazione delle terapie intensive restano stabili.

Da non perdere

I dati del monitoraggio settimanale sull’andamento del Covid diffusi dall’Iss, Istituto superiore della Sanità, e dal ministero della Salute mostrano come, nell’arco di una settimana, l’incidenza dei casi sia salita mentre l’Rt, l’indice di trasmissibilità, sia rimasto stabile a 0,91. La curva epidemiologica, nel periodo 16-22 settembre, è risalita per quanto riguarda l‘incidenza settimanale a livello nazionale a 215 ogni 100mila abitanti contro i 186 della scorsa settimana.

Anche il tasso di occupazione delle terapie intensive resta invariato rispetto allo scorso monitoraggio, mentre risulta in calo quello nei reparti ordinari. La situazione in terapia intensiva è stabile all’1,4%; il tasso di occupazione in aree mediche scende a 5,3% contro il 5,7% della scorsa settimana. Due le regioni classificate a rischio alto, 11 a rischio moderato e le restanti otto sono classificate a rischio basso.

Ultime notizie