sabato, 20 Agosto 2022

Fabriano, cade con la moto e finisce schiacciato: morto 31enne

Un giovane fabrianese di 31 anni, Gianmarco Michelangeli, è morto a seguito di una caduta con la moto che gli è finita addosso provocandogli delle ferite mortali.

Da non perdere

Tragedia nella notte a Fabriano. Un motociclista di 31 anni, Gianmarco Michelangeli, è morto a seguito di un incidente stradale avvenuto intorno alle 2 ad Argignano, nel Marchigiano. Il giovane, in sella a una Bmw di grossa cilindrata, per cause ancora da accertare da parte delle Forze dell’Ordine, avrebbe perso il controllo della moto finendo fuori strada, mentre percorreva il tratto che da Fabriano porta a San Michele cadendo in un dirupo. Nella carambola la moto gli è finita addosso provocandogli traumi mortali.

Sul luogo dell’incidente sono subito arrivati gli operatori del 118, allertati da alcuni automobilisti in transito, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri della Compagnia di Fabriano che hanno escluso il coinvolgimento di altri mezzi nell’incidente.

Il giovane, all’arrivo del personale medico e sanitario, era però già in condizioni disperate a seguito delle ferite riportate ed è morto poco dopo. Successivamente i Vigili del Fuoco hanno recuperato la moto. Il corpo del ragazzo è stato portato all’obitorio dell’ospedale Engles Profili, dove si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Probabilmente sarà riconsegnato ai familiari per l’apertura della camera ardente e la fissazione del giorno delle esequie. La tremenda notizia si è pian piano diffusa nella mattinata lasciando scioccata l’intera comunità fabrianese.

Ultime notizie