mercoledì, 25 Maggio 2022

Meteo, weekend “movimentato”: in arrivo gelo e un ciclone dal Marocco

Atteso maltempo tra Calabria e Sardegna fino a domenica, con un calo delle temperature da Nord a Sud.

Da non perdere

Ritorna il freddo e si prospetta un weekend molto rigido, con in arrivo anche il ciclone “Celia”, che si è messo in movimento verso levante dal Marocco, toccando l’Italia e raggiungendo la Tunisia, inviando aria più calda, corpi nuvolosi e tanta sabbia del deserto. Ad Est, invece, è presente una massa d’aria fredda di estrazione polare russo-ucraina, che raggiungerà nei prossimi giorni l’Italia. Per non farci mancare nulla, atteso anche l’anticiclone ‘Norreno’ che dal Nord Europa, con valori massimi di pressione eccezionali, 1045-1050 hPa sulla Scandinavia, toccherà il nostro territorio. Un mix di condizioni meteorologiche che si incontreranno in Italia, dando vita ad un meteo molto movimentato.

Nel weekend nel nostro Paese si assisterà quindi allo scontro sud ovest-est tra aria nordafricana ed aria ucraina, che causerà fenomeni a carattere di locale intensità. Atteso un po’ di maltempo tra Calabria e Sardegna fino a domenica, con un calo delle temperature da Nord a Sud. Invece, l’anticiclone scandinavo “Norreno” arriverà lunedì, principalmente al Nord, dove garantirà condizioni più stabili e miti, mentre al Sud continuerà a fare freddo nonostante l’inizio della primavera. Al momento non sono previste piogge significative fino ad aprile.

Ultime notizie