domenica, 22 Maggio 2022

Genova, abusa di due studentesse minorenni: arrestato professore 53enne

Un professore di 53 anni è stato arrestato a Genova dopo aver abusato di due studentesse minorenni. L'uomo si trova ai domiciliari, dalle prime ricostruzioni, è emerso che il avrebbe offerto alcol e droga ad una delle due proprio per costringerla ad atti sessuali.

Da non perdere

Proseguono gli episodi di molestie e abusi nel mondo della scuola. Un professore di 53 anni è stato arrestato per aver abusato di due sue studentesse minorenni e pare abbia dato anche droga ad una delle due ragazze. L’uomo, insegnante in un liceo di Genova, è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Arenzano. Adesso, si trova ai domiciliari nella sua casa a Pegli, ed è accusato di violenza sessuale aggravata, adescamento di minori e cessione di droga. I fatti incriminati risalgono al periodo compreso tra il 2018 e il 2021. Le indagini, partite dopo le denunce dei genitori delle ragazzine, sono coordinate dal pm Gabriella Dotto.

Le indagini e l’arresto

Secondo quanto emerso dagli accertamenti, il docente avrebbe approfittato della fragilità delle due ragazzine e del suo ruolo per abusare di loro. Dalle prime ricostruzioni, è emerso che il docente avrebbe offerto alcol e droga ad una delle due proprio per costringerla ad atti sessuali. Ieri, 2 marzo, il gip del tribunale di Genova, su richiesta della procura, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del 53enne.

Ultime notizie