giovedì, 9 Dicembre 2021

Vaccini, Ema approva Pfizer per bimbi tra 5 e 11 anni: si aspetta solo l’ok da Aifa

Da non perdere

Oggi l’Ema, Agenzia europea per i medicinali, ha approvato la somministrazione del vaccino Pfizer BioNTech per i bambini nella fascia 5-11 anni. Per la somministrazione effettiva ai bambini in Italia rimane necessaria anche l’approvazione di Aifa, che dovrebbe arrivare a breve.

Infatti, Giorgio Palù, Presidente dell’Agenzia italiana del farmaco, aveva già anticipato che nel caso il via libera da parte di Ema fosse arrivato entro il 25 novembre, Aifa avrebbe potuto dare l’ok all’inizio delle somministrazioni forse a partire da lunedì 29 novembre. Se l’Aifa si pronuncerà d’accordo, come ha fatto intendere Palù, saranno circa 4 milioni i bimbi che potranno accedere alla somministrazione del vaccino in Italia.

Stando agli studi sull’efficacia del vaccino Pfizer sui bambini, il preparato è “sicuro, ben tollerato” e ha prodotto una risposta immunitaria “robusta” nei bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni, scatenando in questi soggetti una forte risposta immunitaria, comparabile a quella dei ragazzi tra i 16 e i 25 anni. L’efficacia si è attestata al 90,7%.

Ultime notizie