mercoledì, 8 Dicembre 2021

Bolsonaro in visita in Italia, il presidente brasiliano tra una gaffe e l’altra

"Ho concordato con Jim Carrey alcune cose riservate", dice Bolsonaro dopo aver parlato con John Kerry, inviato speciale del presidente Usa per il clima.

Da non perdere

Prosegue il viaggio in Italia del presidente del Brasile Jair Bolsonaro. Dopo aver ricevuto la cittadinanza onoraria ad Anguillara Veneta, oggi ha raggiunto Pistoia.

Durante il G20 nella Capitale, Bolsonaro ha incontrato esponenti politici internazionali. Proprio in tali occasioni, però, si è reso protagonista di scivolate memorabili. In seguito ai colloqui con l’inviato speciale del presidente statunitense per il clima, John Kerry, il politico brasiliano ha dichiarato: “Ho concordato con Jim Carrey [attore, NDR] alcune cose riservate: gli ho detto che non vogliamo fondi, dobbiamo approfondire i nostri accordi, c’è interesse da parte nostra sull’intelligence”.

Mentre, a proposito di Angela Merkel, ha precisato di averle “quasi pestato un piede senza volere” e che lei gli avrebbe risposto: “Non potevi che essere tu”. “Mi conosce bene: non sono un tipo maleducato, sono un tipo diretto”, ha aggiunto Bolsonaro. Che ha concluso così in favore di telecamera: “Per 30 minuti è stato come se ballassimo in mezzo alla stanza, l’uno innamorato dell’altro”.

Ultime notizie