giovedì, 9 Dicembre 2021

Campania, De Luca contro i no green pass: “Se ci distraiamo, a novembre richiudiamo”

Il governatore della Campania non usa mezzi termini per commentare i nuovi casi di covid nelle scuole e pone il focus su probabili e future chiusure.

Da non perdere

Vincenzo De Luca come sempre non va per il sottile e si scaglia contro chi non accetta l0blligo del green pass. “In Campania non c’è diritto di cittadinanza per i ‘no green pippe’. Se continuiamo a distrarci, a novembre richiudiamo”. Il presidente della Regione Campania ha spiegato che “già l’ultima settimana abbiamo avuto un aumento di positivi”.

Le dichiarazioni sono state fatte durante un incontro con attori e produttori della soap Rai ‘Un posto al sole’, che compie 25 anni. De Luca ha spiegato che “siamo obbligati a non dormire per seguire mattina, sera e notte i comunicati dei positivi della giornata. C’è un velo di imbecillità, di stupidità e di false notizie che purtroppo ha condizionato e rischia di condizionare. Non illudiamoci se continuiamo a distrarci, a novembre richiudiamo”.

Ultime notizie