lunedì, 25 Ottobre 2021

In stato confusionale entra in un cortile privato: anziana muore sbranata da due cani

La donna sembra fosse in stato confusionale. Aggredita dai due cani è deceduta, inutili i soccorsi del 118.

Da non perdere

Nella serata di ieri a Sassuolo, in provincia di Modena, una donna di 89 anni, pare in evidente stato confusionale, è entrata in un cortile privato ed è stata sbranata da due cani di razza Amstaff. L’anziana è stata aggredita dai cani sotto gli occhi di una bimba che attendeva davanti al cancello l’arrivo della madre. La piccola sembra abbia chiesto alla donna cosa ci facesse lì e i cani, probabilmente, per istinto di protezione nei confronti della piccola, avrebbero attaccato l’anziana.

Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri, la scientifica, la Squadra Mobile della Polizia e i sanitari del 118, ma per la donna non c’è stato nulla da fare. L’anziana, Carla Gorzanelli, dopo aver eluso la sorveglianza della badante era uscita di casa. La dinamica dei fatti non è chiara, si spera di trovare delle risposte nei filmati delle videocamere di sorveglianza della villa; a detta del figlio la vittima non si era mai allontanata dall’abitazione.

Ultime notizie