domenica, 17 Ottobre 2021

Incidente sul lavoro nel cantiere del viadotto: morto operaio di 50 anni schiacciato da una barriera

Il 50enne stava caricando una barriera, ma per mitivi ancora non chiari è stato travolto ed è rimasto ucciso sul colpo.

Da non perdere

Un Paese fondato sul lavoro, come recita la nostra Costituzione, ma non sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. La scia degli incidenti anche fatali purtroppo continua, questa volta a perdere la vita è un operaio di 50 anni. L’uomo lavorava nell’area del viadotto Ritiro, a Messina, dipendente della ditta Toto costruzioni. Il 50enne stava caricando una barriera,  ma questa l’avrebbe travolto uccidendolo sul colpo. Da parte dell’azienda sembra esserci la piena disposizione a collaborare con le autorità competenti per gettare luce sull’incidente, snon sono ancora certe le cause dell’incidente su cui indaga la Polizia,

Ultime notizie