sabato, 16 Ottobre 2021

“Green economy”, maxi blitz anti droga: 8 arresti sequestrate 30mila piante di canapa

L'operazione "Green Economy" dei Carabinieri ha portato all'arresto di 8 persone, 16 indagati e al sequestro di 30mila piante di canapa.

Da non perdere

Otto persone arrestate, una sottoposta ad altra misura cautelare, 16 indagati e 30mila piante di canapa sequestrate. È il bilancio dell’operazione dal nome “Green Economy” diretta dai Carabinieri di Olbia, che alle prime luci dell’alba hanno sgominato una banda dedita alla produzione e al traffico di stupefacenti. Gli indagati dovranno rispondere delle accuse di associazione a delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso delle indagini sono state inoltre sequestrate 30mila piante di canapa indiana, coltivate in diverse piantagioni non autorizzate dislocate in vari territori della Sardegna. I militari impiegati nell’operazione, ancora in corso, sono stati 150, appartenenti ai Comandi Provinciali di Sassari, Nuoro, Cagliari e Oristano. A supportarli anche due elicotteri e alcune squadre dei Cacciatori di Sardegna di Abbasanta, con unità cinofile.

Ultime notizie