domenica, 17 Ottobre 2021

Picchia la madre e pretende soldi: arrestato 37enne dopo anni di violenze

Dopo l'ennesima aggressione subita ha chiamato i Carabinieri, il figlio 37enne della donna è finito in carcere.

Da non perdere

Ha chiamato i Carabinieri dopo l’ennesima violenza subita dal figlio, è successo a Lamezia Terme. Per anni la donna è stata picchiata, ma questa volta ha reagito telefonando il 112 perché intimorita particolarmente e costretta a subire le incessanti richieste di denaro da parte del figlio 37enne, già noto alle Forze dell’Ordine. La vittima era stata già aggredita quando i Carabinieri sono giunti all’abitazione, trovando il 37enne in evidente stato di alterazione psico-fisica. L’uomo è stato subito bloccato e arrestato con l’applicazione del “codice rosso”. Le indagini si sono concluse con la misura di custodia cautelare in carcere a carico del figlio.

Ultime notizie