sabato, 16 Ottobre 2021

Green pass per cinema teatri e ristoranti: in Francia obbligatorio anche nella fascia 12-17 anni

In Francia l'obbligo del green pass viene esteso anche ai giovani della fascia 12-17 anni per accedere a cinema, teatri, musei, piscine, ristoranti e bar.

Da non perdere

Come già avviene per gli adulti, i giovani francesi tra i 12 e 17 anni, dovranno ora presentare il green pass per accedere a luoghi come cinema, teatri, musei, piscine, ristoranti, bar o per prendere il treno. Per avere accesso ai luoghi indicati bisognerà mostrare il codice QR del “pass sanitaire” che attesta la vaccinazione o i risultati di un recente tampone negativo o l’avvenuta guarigione dal Covid da non oltre 6 mesi. Secondo l’ultimo rapporto di Public Health France aggiornato al 27 settembre, resta ancora da convincere un terzo dei giovani tra i 12-17 anni.

Il 72,1% di loro ha infatti ricevuto almeno una dose di vaccino (circa 3.6 milioni), mentre il 63,9% ha ricevuto entrambe le dosi (circa 3.2 milioni). Questo significa che il 30%, pari a 1.5 milioni di giovani, è ancora da vaccinare. Intanto si prepara la revoca dell’obbligo della mascherina nelle scuole elementari di 47 dipartimenti con il tasso di incidenza inferiore a 50 su 100mila abitanti. Resta invece obbligatoria nelle scuole dei rimanenti 54 dipartimenti, tra cui quello di Parigi.

Ultime notizie