venerdì, 24 Settembre 2021

Si balla senza distanziamenti e mascherine: chiusi due locali della Riviera romagnola

Chiusura temporanea per due locali delle Riviera romagnola, a Misano Adriatico e a Cattolica, dopo i controlli compiuti dai Carabinieri di Riccione nel weekend.

Da non perdere

Chiusura temporanea per due locali delle Riviera romagnola, un locale di Misano Adriatico, il ‘Byblos’ e a uno di Cattolica, il ‘Malindi’, dopo i controlli compiuti dai Carabinieri di Riccione nel weekend. I militari evidenziano che, sia lungo le strade principali della Riviera sia all’interno di locali, non vengono sempre osservate le disposizioni anti-Covid che vietano l’esercizio dell’attività di “discoteca”.
In particolare, a Misano Adriatico i Carabinieri hanno accertato che si stava svolgendo una serata di ballo, in barba alle norme anti-covid che impongono il rispetto del distanziamento e l’uso di mascherine. A Cattolica hanno registrato la presenza di ragazzi sui tavoli e assembramenti in pista. Per i due locali è così scattata la sanzione e la chiusura temporanea.

Ultime notizie