sabato, 18 Settembre 2021

Modena e Cosenza, incidenti stradali mortali: 17enne perde controllo della moto, malore alla guida per un 76enne

Il minorenne pare abbia perso il controllo del mezzo, finendo in un dirupo ed è morto sul colpo. Anche un uomo di 76 anni ha perso la vita a bordo della sua auto per aver avuto un malore, scontrandosi con altri 4 veicoli.

Da non perdere

Sfortunatamente, come ogni estate, gli incidenti stradali sono in continuo aumento. In provincia di Cosenza, un minorenne è morto alla guida di una moto, mentre sull’autostrada A1 verso Bologna, un uomo ha perso la vita, scontrandosi con quattro mezzi.

In Calabria, sulla strada provinciale 257 che porta da Amantea a Lago, un ragazzo di 17 anni è morto, finendo in un dirupo dopo aver perso il controllo del mezzo. Sono giunti sul posto gli operatori del 118 e i Carabinieri. Per il ragazzo ormai era troppo tardi, è morto sul colpo. I Carabinieri stanno indagando per capire le dinamiche dell’incidente, ancora in corso di accertamento.

Un altro incidente si è verificato sull’autostrada A1, tra Modena Nord e Sud, verso Bologna, dove un uomo di 76 anni ha perso la vita a bordo della sua auto, scontrandosi con altri 4 veicoli. A causare il sinistro, pare sia stato un malore avuto dal conducente alla guida di uno dei mezzi coinvolti. La stampa locale modenese conferma la morte del 76enne. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, la Polizia Stradale e il personale della Direzione terzo tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia. La Polizia Stradale sta ancora esaminando il caso e le dinamiche rappresentate dall’incidente.

L’aumento del traffico, anche in relazione ai dati registrati di oggi, ha contato 8 chilometri di coda in direzione del capoluogo regionale.

Ultime notizie