giovedì, 24 Giugno 2021

Trentino-Alto Adige, accoltellata parrocchiana: fermato il presunto colpevole

Carabinieri e Vigili del Fuoco hanno stanato l'uomo dai boschi della zona. La pensionata è in condizioni gravi, ma non in pericolo di vita.

Da non perdere

Avrebbe aggredito e ferito una donna a Ranzo, in provincia di Trento, questa mattina. L’uomo è stato fermato dai Carabinieri in zona Sarche, con l’aiuto dei Vigili del Fuoco.

La 65enne stava guidando per portare, da volontaria parrocchiana, il 40enne in visita a Trento e sarebbe stata accoltellata durante il tragito dal Comune di Vallelaghi al capoluogo di provincia.

Nel pomeriggio il presunto autore del ferimento è stato portato in Caserma per fornire la sua versione dei fatti.

La pensionata si trova in condizioni gravi, ma non in pericolo di vita, all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Ultime notizie