lunedì, 21 Giugno 2021

Covid Brasile, Bolsonaro: “I morti per virus sono circa il 50% in meno”

Il numero di contagiati e vittime è "sottostimato", secondo alcuni ricercatori brasiliani, che smentiscono le dichiarazioni del presidente.

Da non perdere

“Vi fornisco una notizia di prima mano: la Corte dei conti non confida nel numero dei decessi per covid dello scorso anno: circa il 50% di quelli attribuiti al virus in realtà non lo sarebbe. Questo rapporto è uscito pochi giorni fa; logicamente la stampa non lo divulgherà, l’ho già passato a tre giornalisti seri e ora lo divulgheremo”. Queste le dichiarazioni del presidente brasiliano Jair Bolsonaro, noto per il suo negazionismo quando si parla di covid.

Al contrario, alcuni ricercatori connazionali del Capo di Stato affermano che il numero di contagiati e morti sia ancora “sottostimato”.

Ultime notizie