mercoledì, 27 Ottobre 2021

Covid Usa, Fauci all’America: i casi sono scesi del 53%, ma è presto per dichiarare vittoria

Anthony Fauci, immunologo americano, invita la popolazione statunitense a non abbassare la guardia: "Più persone vengono vaccinate in una comunità, più la comunità è sicura".

Da non perdere

Anthony Fauci, immunologo americano, ha voluto sottolineare che è ancora troppo presto per dichiarare vittoria contro il Covid-19, nonostante i casi, negli Stati Uniti, siano in calo, con la soglia più bassa da giugno scorso. Fauci, uno dei maggiori esperti sull’argomento, durante un’intervista al Guardian, ha detto: “Non si deve dichiarare vittoria troppo presto, perché abbiamo ancora strada da fare, ma più persone vengono vaccinate in una comunità, più la comunità è sicura”.

Stando ai dati della John Hopkins University, in America i casi si sono ridotti, dal primo maggio, del 53%. Questo però, se da una parte può infondere speranza nella popolazione, dall’altra non deve far abbassare la guardia: ancora le percentuali, a livello globale, tra la popolazione non vaccinata, rimangono alte. Si registra per il 2021 già un numero maggiore di casi rispetto all’intero 2020.

Ultime notizie