domenica, 9 Maggio 2021

Covid, contagi stabili ma isolamenti in aumento a scuola nelle province di Milano e Lodi

La settimana dal 19 al 25 aprile registra 658 i positivi al Covid-19 nelle scuole delle province di Milano e Lodi.

Da non perdere

La settimana dal 19 al 25 aprile registra 658 i positivi al Covid-19 nelle scuole delle province di Milano e Lodi.

Secondo quanto comunica l’Ats Città Metropolitana di Milano, nella settimana dal 19 al 25 aprile, si sono registrati 658 positivi al Covid-19 nelle scuole delle province di Milano e Lodi. Di questi 536 sono alunni (41 sono del Nido, 127 della scuola dell’infanzia, 197 della scuola primaria, 128 della secondaria di primo grado e 165 di quella di secondo grado), i restanti 122 sono operatori scolastici.

Il numero di persone isolate, invece, è 8.779: 8.421 gli alunni (567 sono del Nido, 1.864 sono della scuola dell’infanzia, 2.744 sono della scuola primaria, 2.141 sono della scuola secondaria di primo grado e 1.463 di quella di secondo grado), mentre 358 gli operatori.

I contagi nelle scuole sono stabili. Nella settimana precedente, infatti, i casi positivi registrati erano 669 mentre le persone in isolamento 5.187.

Commenta così, i dati, il Dott. Marino Faccini, Direttore della UOC Medicina Preventiva delle Comunità-Malattie Infettive di ATS Milan: “La stabilità dei casi Covid nelle scuole è un segnale positivo che tuttavia deve essere consolidato mantenendo alta l’attenzione verso i protocolli di sicurezza e i corretti comportamenti individuali di protezione dal rischio di contagio. Gli isolamenti sono in aumento perché, a differenza della settimana scorsa in cui diversi casi erano da poco rientrati a scuola e avevano avuto meno occasioni di contatto con i compagni, in questa settimana la ripresa della frequenza scolastica è stata più completa e di conseguenza sono stati tracciati più contatti da porre in quarantena“.

Ultim'ora